Membri del consiglio di sorveglianza



Alexander SATOR
Presidente del Consiglio di sorveglianza
Nazionalità tedesca

Nel 1983, quando è ancora adolescente, Alexander Sator co-fonda una società di software e contribuisce al suo sviluppo per due anni. Dopo avere studiato fisica e avere realizzato diverse invenzioni riconosciute nel settore delle tecnologie laser, continua la sua carriera nel campo della ricerca di base fino a fondare, nel 1996, Sator Laser, una società specializzata nello sviluppo di sistemi laser per applicazioni industriali. Nel 2001, quando Domino Printing Science, Plc entra nel capitale di Sator Laser, Alexander diventa Direttore tecnico del nuovo Gruppo. Nel 2005 diventa direttore generale di 4G Systems, una delle società di cui era socio, per poi cederla a Deutsche Telekom nel 2006. Quindi crea il suo proprio organo di investimento, Sapfi Kapital Management, un family office che investe nel settore delle telecomunicazioni. Per due anni ricopre il ruolo sia di Consulente strategico per Deutsche Telekom, che di Presidente e azionista di Cinterion Wireless Modules, spin-off di Siemens. Il 1° gennaio 2018 Alexander Sator fonda e diventa CEO di 1nce, joint-venture realizzata con Deutsche Telekom nonché principale operatore nel campo dell’Internet delle cose. Continua ad accompagnare lo sviluppo di diverse aziende in qualità di amministratore.

Presidente del Consiglio di sorveglianza dal 24 Settembre 2018





Jean Morisson De La Bassetiere
Membro del Consiglio di sorveglianza
Nazionalità francese

Laureato alla Stanford University (USA), gode di una vasta esperienza nel campo della comunicazione e dello sviluppo dei marchi grazie alla sua lunga carriera presso agenzie pubblicitarie anglosassoni come Young and Rubicam e Saatchi and Saatchi, per le quali ha ricoperto il ruolo di direttore della clientela e direttore generale.

Fondatore dell’agenzia Invescom, che dirige, da una decina d’anni offre servizi di consulenza a una clientela istituzionale.

Membro del Consiglio di sorveglianza dal 26 maggio 2005




Caroline TISSOT
Membro del Consiglio di sorveglianza
Nazionalità francese

Diplomata all’Istituto di studi politici di Parigi e all’Università Paris Dauphine, Caroline Tissot inizia la sua carriera nel 1995 come consulente presso Deloitte France, dove lavora per clienti quali La Caisse d’Epargne, Orange e Renault. Nel 2003 Caroline Tissot inizia a lavorare presso la sede europea di General Electric a Bruxelles, dove, per una decina d’anni, acquisisce esperienza nel settore internazionale e degli acquisti. Nel 2012 viene nominata Direttore degli acquisti presso Bouygues Telecom, un operatore di telecomunicazioni francese.

A settembre 2016 Caroline Tissot prende le redini del dipartimento Acquisti del Gruppo AccorHotels. Ora si occupa del Centro Acquisti del Gruppo e fornisce a 4.200 hotel in 95 paesi tutti i prodotti e i servizi di cui hanno bisogno per affermarsi, rinnovarsi e prosperare.

Membro del Consiglio di sorveglianza dal 19 maggio 2017





Francesco SERAFINI

Membro del Consiglio di sorveglianza
Nazionalità italiana

Francesco Serafini ha trascorso buona parte della sua carriera presso Hewlett-Packard, in cui è entrato nel 1981. Fino al 2005 ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità all’interno del gruppo, in particolare è stato Vicepresidente Senior di HP Services e Vicepresidente Senior di HP Technology Solutions Group per l’Europa e il Medio Oriente. Nel 2005 è stato scelto per guidare le operazioni europee di Hewlett-Packard e nel 2009 è diventato Vicepresidente esecutivo del Gruppo per i mercati emergenti.

Membro del Consiglio di sorveglianza dal 19 maggio 2017





Paul RAGUIN

Membro del Consiglio di sorveglianza
Nazionalità francese

Nel 1986, Paul Raguin fondò il Gruppo EOLANE che gestì fino al 2017 e del quale oggi è Presidente del Consiglio di Sorveglianza. Sotto la sua guida, il Gruppo EOLANE è diventato il leader nei servizi di nell’industria elettronica e delle soluzioni connesse, raggiungendo un fatturato di 370 milioni di euro, con 20 filiali situate in Francia e all’estero, e impiegando quasi 3.300 persone. Precedentemente, Paul Raguin aveva ricoperto varie posizioni nelle vendite, nelle divisioni operations e finanziarie di Vilmorin Group, dell’incubatore di imprese Lepage e dell’Institut Français de Gestion.

Ha conseguito la laurea presso l’Institut de Hautes Finances di Parigi e un MBA presso la Laval University in Québec, amministratore del gruppo assicurativo la Mondiale AG2R per 14 anni. È un ingegnere economista al CNAM, ha vinto il premio Sully Olivier de Serres, è inoltre geometra topografo e city planner nell’ambito ITM / ICM.

Paul Raguin è un Cavaliere dell’Ordine della Legion d’Onore.

Membro del Consiglio di Sorveglianza dal 18 aprile 2018





Jean-Paul COTTET

Membro del Consiglio di sorveglianza
Nazionalità francese

Con lauree conseguite presso l’Ecole Polytechnique, al Des Mines ParisTech e presso Telecom ParisTech, Jean-Paul Cottet ha iniziato la sua carriera nel settore nucleare, per poi ricoprire il ruolo di direttore dell’infrastruttura di rete a Marsiglia in France Telecom, in seguito diventata Orange. In questa azienda ha ricoperto varie posizioni dirigenziali, tra cui la direzione della sede di Parigi dopo essere stato direttore delle vendite in Francia e responsabile dell’operazione di offerta pubblica del capitale

È stato anche direttore dell’infrastruttura di rete in Francia. Ha poi ricoperto varie cariche all’interno del Comitato Esecutivo del Gruppo, come Segretario Generale, CIO, Direttore della divisione Internazionale e Direttore Marketing per Innovazione e Contenuti.

Attualmente è consulente per il management delle nuove tecnologie.

Membro del Consiglio di Sorveglianza dal 18 aprile 2018



Membri della direzione generale



Gianbeppi FORTIS

Presidente
Nazionalità italiana

Laureato al Politecnico di Milano e titolare di un MBA dell’INSEAD. Gianbeppi Fortis ha occupato diversi posti operativi e di management presso IBM, Equant e Motorola. Ha poi avviato diverse aziende nel settore delle nuove tecnologie e delle telecomunicazioni in Francia e in Europa.

Nel 2003, cofonda SOLUTIONS 30.

Presidente della Direzione generale dal 26 maggio 2005





Karim RACHEDI
Direttore generale
Nazionalità francese

Laureato in Informatica e presso l’ESSEC. Dopo un inizio di carriera nell’import-export, approda all’informatica ottimizzando il SI delle strutture in cui lavora.

Nel 2003 co-fonda SOLUTIONS 30.

Membro della Direzione generale dal 15 maggio 2013

 





Olivier RAGUIN

Vicedirettore generale
Nazionalità francese

Diplomato presso l’ESC di Reims e titolare di un MBA della Neoma Business School, ha iniziato la sua carriera nel 2006 creando ABC Clic, un’azienda di formazione informatica per anziani, poi acquistata da Solutions 30 nel 2008. Da allora ha ricoperto varie posizioni operative all’interno del Gruppo Solutions 30. Chief Operating Officer di Solutions 30 dal 2011, è stato nominato Direttore operativo nel 2013. Un anno dopo è diventato Vicedirettore generale e il 25 luglio 2016 è entrato a fare parte della Direzione generale.

Membro della Direzione generale dal 25 luglio 2016

 





Amaury BOILOT

Direttore amministrativo e finanziario del Gruppo
Nazionalità francese

Diplomato presso l’ESC di Reims e titolare di un MBA in Corporate Finance dell’Università del Kent, Amaury Boilot ha iniziato la sua carriera in EY come revisore contabile prima di diventare Senior Consultant e poi Manager. È entrato nel Gruppo Solutions 30 nel 2014 per seguire le attività di PC30 e Money 30. Nel maggio 2017 è diventato Direttore amministrativo e finanziario del Gruppo e il 30 maggio 2017 è entrato a fare parte della Direzione generale.

Membro della Direzione generale dal 30 maggio 2017